Benvenuti !

 

Nasce LAIKÒS 2008, un movimento popolare per

 

“ ..la testimonianza e la collaborazione di fedeli laici nelle più diverse situazioni in cui sono in gioco l’autentica qualità umana della vita nella società. In particolar modo ribadisco la necessità e l’urgenza della formazione evangelica e dell’accompagnamento pastorale di una nuova generazione di cattolici impegnati nella politica … ”.

 

15 Novembre 2008

 Città del Vaticano

 

Papa Benedetto XVI

 

Siamo laici impegnati​ ...

Il politico è come gli altri laici un operaio nella vigna del Signore ed è consapevole che la vigna rappresenti il mondo che ha bisogno di essere trasformato. Nella Christefidelis Laici Giovanni Paolo II - così come frequentemente, dall'inizio del pontificato, Benedetto XVI - mette in guardia dal pericolo di ''legittimare l'indebita separazione tra fede e vita'' ( n.1, Christefidelis Laici). Lo stesso Wojtyla lo esaltava perché ''affermò con la sua vita e con la sua morte che l'uomo non si può separare da Dio, né la politica dalla morale'' (Motu Proprio su San Tommaso Moro). La fede cattolica, la presenza del Risorto che ci accompagna e cambia ogni aspetto della nostra vita richiede anche la testimonianza pubblica della fede. Non siamo fedeli a un culto privatistico, siamo nel mondo anche se non siamo del mondo. 

LAIKÒS 2008

 


 

© 2016 Laikos 2008

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now